Quali saranno i trend della grafica 2021?

Scopriamo insieme quali saranno i trend nella grafica del 2021:

Stile distopico

Tecnologia e intelligenza artificiale, colori eccessivi, paesaggi iper-saturati, forme distorte e nessun limite alla creatività.

Dark mode

Basta fondo bianco, la “Dark mode” (cioè la modalità scura) prenderà sempre più piede. Diffusa già nello scorso anno da grandi brand come Apple, permetterà specialmente ai web designer di giocare con elementi creativi come luci e neon.

Flat Icons

Testi alleggeriti e contenuti ridotti grazie all’utilizzo delle figure.

Tendenze cromatiche

I colori scelti per questo 2021 sono il giallo limone (Illuminating) e il grigio cemento(Ultimate Gray).

Visto il periodo pieno di sentimenti contrastanti si sono accordati sulla scelta di una coppia di colori in opposizione tra loro:

– grigio rassicurante che è un richiamo ad elementi saldi e affidabili

– giallo illuminante e allegro, una tonalità calda e solare.

Tipografia

Non più font ordinati, ma spazio alla sperimentazione per essere originali e autentici, giocando molto con il movimento e le forme, a volte anche trascurando la leggibilità.

Come cambiano gli acquisti e le strategie a San Valentino?

San Valentino è alle porte e come tutte le festività ha un impatto decisivo su tutto il web marketing, che muta le proprie strategie per avvicinarsi a più acquirenti possibili.

Questo vale prevalentemente per gli eCommerce ma anche i negozi fisici cambiano radicalmente il proprio aspetto per essere più attraenti per l’utente e fare leva sui prodotti maggiormente richiesti nel periodo della Festa degli Innamorati. Ma ecco analizzate, nel dettaglio, tutto ciò che a San Valentino rivoluziona eCommerce e marketing:

Il protocollo HTTPS per un sito sicuro

HTTPS acronimo di “HyperText Transfer Protocol Secure”, è un protocollo di comunicazione sicura tra dispositivi sulla rete internet. Quest’ultimo rappresenta l’evoluzione del quasi superato protocollo HTTP, al quale va aggiungere uno strato ulteriore di sicurezza in grado di rendere la comunicazione tra client e server molto più sicura.

Tanti Auguri Wikipedia!

Oggi, 15 gennaio 2021 compie 20 anni Wikipedia, la più grande enciclopedia collaborativa online, fondata da Jimbo Wales e Larry Sanger, e che ha trasformato per sempre il mondo della ricerca, offrendo a chiunque la possibilità di contribuire attivamente alla diffusione della conoscenza.

Ecco alcune curiosità che forse non sai sulla più grande enciclopedia online:

Linkiller, l’app per ripulire la rete da contenuti sgraditi

LinKiller è un’applicazione per smartphone attraverso la quale chiunque potrai chiedere di eliminare contenuti online che consideri lesivi e diffamatori. Da foto e video la cui pubblicazione non è stata autorizzata, a notizie false o ormai datate, che non rispettano più il diritto di cronaca, fino a siti e profili social falsi che sfruttano immagine o dati personali che appaiono online senza permesso.

Fiverr, il più importante marketplace digitale al mondo per i freelance arriva in Italia


La piattaforma Fiverr, il più importante marketplace digitale al mondo per i freelance, sbarca finalmente in Italia, dopo aver raggiunto Germania, Francia, Spagna e Paesi Bassi.

COS’È FIVERR?

Una piazza virtuale dedicata al lavoro, per mettere in connessione liberi professionisti, imprenditori e aziende di ogni dimensione e offrire a tutti un nuovo modo di collaborare insieme: questa la missione di Fiverr, il più importante (almeno fino a oggi) marketplace di servizi digitali freelance al mondo. Dopo aver già raggiunto Germania, Francia, Spagna e Paesi Bassi, la piattaforma è sbarcata ufficialmente anche in Italia con le circa 300 tipologie di specialisti che ne compongono il network e un sito Web e un’app (che sarà disponibile nei prossimi giorni) completamente riadattati per gli utenti della Penisola.

La scelta del nostro Paese quale nuova tappa del percorso di espansione internazionale è spiegata dal Ceo e founder, Micha Kaufman, così come segue: “il mercato italiano, con una base molto ampia di Pmi e lavoratori autonomi, ha sempre mostrato segnali positivi ma negli ultimi mesi i progressi nella trasformazione digitale del tessuto imprenditoriale locale si sono moltiplicati notevolmente”.