I social trend del 2018

Social mediaUno dei campi che più si è sviluppato negli ultimi anni è sicuramente quello del digital e social media marketing. Oggi vogliamo parlarvi non dei cambiamenti avvenuti, ma di quelli che si dice avverranno nel corso di quest’anno appena iniziato e dei trend da seguire per fare un buon marketing digitale durante il 2018.

Novità in vista: Ecco cosa c’è da sapere sui nuovi cambiamenti dell’algoritmo di Facebook

Social mediaL’11 Gennaio, attraverso un post, Mark Zuckerberg ha annunciato un nuovo cambiamento dell’algoritmo di Facebook. Il cambiamento riguarderà la news feed (la cosiddetta home) per cercare di mostrare più post di famigliari, amici e gruppi e meno post pubblici, per cui per i brand ci sarà, probabilmente, una significativa diminuzione della reach organica.

L’obiettivo? Creare una community.

Facebook Insight: quali sono le novità?

Da qualche settimana sono disponibili anche per noi italiani i nuovi Insight per le pagine Facebook. Grazie a miglioramenti ed implementazioni, oggi possiamo carpire molte più informazioni sull’andamento dei nostri post, sul loro gradimento da parte dei nostri fan e sulla loro diffusione. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le novità.

State of the Net: chi naviga in rete?

Qual è lo stato della rete in Italia? Ce lo dice State of the Net, conferenza sullo stato della rete in Italia, tenutasi a Trieste tra il 31 maggio e il 1 giugno 2013. Ad aprire le danze di questa terza edizione è stato Vincenzo Cosenza, Social Media Strategist che con la collaborazione di Blogmeter, di cui è responsabile nella sede romana, ha fornito una panoramica dello stato della rete attuale esplicandolo attraverso accattivanti infografiche. Vediamo quindi chi accede alla rete, chi la usa e a quale scopo.

Social media: la situazione attuale e i nuovi trend

Nielsen è l’azienda leader mondiale nel settore delle ricerche di mercato e dei media internet. Nielsen fornisce gli standard globali di settore pubblicitario, media digitali ed Internet.

Da poco, l’azienda, ha rilasciato il rapporto “State of the Media: The Social Media Report 2012“, dove viene analizzata la diffusione dei social media e l’utilizzo che se ne fa nel territorio americano. Ora è interessata a focalizzare i nuovi trend che arriveranno anche da noi.

Black Friday e Cyber Monday: gli acquisti NON passano dai social?

I giorni appena successivi al Thanksgiving Day vengono solitamente utilizzati come indicatori della propensione agli acquisti dei nordamericani, e di conseguenza hanno un valore molto importante per tutta l’economia statunitense, e non solo.

Si tratta del Black Friday, ovvero il venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento, solitamente dedicato agli acquisti offline, e del Cyber Mondayil lunedì successivo al Giorno del Ringraziamento, solitamente dedicato agli acquisti online. In queste due date si apre ufficialmente la stagione dello shopping natalizio e si concentra una gran parte degli acquisti.