SCIRVI LA PAROLA NELLO SPAZIO SOPRA POI PREMI INVIO PER INIZIARE LA RICERCA. PREMI ESC PER USCIRE

Quando il packaging parla da sè

Vi è mai capitato di comprare un prodotto solo perché attirati dalla sua confezione? A me sì. Sono vittima dei packaging divertenti e non riesco a resistere all’impulso di comprarli per inserirli nella mia collezione. Se anche voi amate i packaging creativi, ma anche se siete curiosi di vedere fino a che punto l’ingegno dell’uomo riesce a trasformare dei semplici oggetti d’uso quotidiano in vere e proprie opere d’arte continuate a leggere perchè oggi vogliamo mostrarvi quelli che sono per noi 8 tra i migliori packaging che abbiamo trovato spulciando il web.

FORD

Astutissima trovata dell’agenzia pubblicitaria JWT Malaysia per promuovere l’edizione limitata della Ford Ranger Extreme dotata di pianale di carico espandibile. Una scatola di fiammiferi che aprendosi rivela anche la caratteristica dell’automobile sopracitata. Geniale, no?

 

RICOLA

JVM Studio ha creato per le caramelle Ricola un packaging divertente, facendo diventare il noto rimedio per il mal di gola, per dirla con le loro parole “la prima caramella che rivela il suo potere mentre viene scartata”.

BRUSHMAN

La Tabasko Branding Bureau ha dato nuova vita ai pennelli da barba per uomo, trasformando le loro setole nei capelli di divertenti personaggi raffigurati sulla confezione.

CLAVIN

Per la pillola Clavin, l’agenzia ceca Ogilvy & Mather ha ideato un packaging piuttosto che definirei “esplicito” in merito alla funzioni del medicinale stesso: esso serve infatti a combattere la disfunzione erettile.

 

FIT BUNS

L’agenzia pubblicitaria Mex, con sede in Ucraina, ha ideato una confezione veramente accattivante per il pane “Fit Buns”, trasformandolo in un six pack.

 

THELMA’S TREAT

Per “Thelma’s treat”, un servizio di consegna a domicilio di biscotti appena sfornati, lo studio creativo Saturday MFG dell’Iowa ha disegnato la confezione nella quale vengono traportati i biscotti in un vero e proprio forno.

LAWSON 

In occasione dell’uscita del nuovo film di Dragon Ball, dal titolo “Dragon Ball Z: Battle of Gods”, la catena di mini market giapponese Lawson ha dato vita ad una serie di pietanze ispirate ai diversi protagonisti dell’anime: dal gelato Majin Bu alle patatine che simulano i capelli di Goku Super Sayan.

 

CLEARASIL

Per Clearasil, medicinale volto alla cura dell’acne, si è pensato ad un packaging innovativo: il blister è stato trasformato in una faccia, che si riempie di brufoli non appena si preleva una pastiglia.

Idee geniali, vero? Se c’è qualche packaging che vi ha colpito particolarmente ma che non abbiamo preso in considerazione non esistate a segnalarcelo!

 

Lascia un commento

Please be polite. We appreciate that. Your email address will not be published and required fields are marked

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.