SCIRVI LA PAROLA NELLO SPAZIO SOPRA POI PREMI INVIO PER INIZIARE LA RICERCA. PREMI ESC PER USCIRE

Proteggi il tuo sito con il Protocollo HTTPS

Vi informiamo, come titolari di un sito internet, che da alcuni mesi Google sta portando avanti una politica volta a premiare in ottica SEO i siti che utilizzano già il protocollo HTTPS rispetto al tradizionale HTTP.
Tuttavia, in concomitanza con l’uscita della nuova versione di Chrome (56), tutti i siti al cui interno vi è un passaggio di dati sensibili e personali (codici vari, password e ancor più dati bancari) saranno segnalati come siti non sicuri qualora non adottino questa soluzione.

L’uso del protocollo HTTPS rende un sito web più sicuro e affidabile agli occhi dell’utente.

In un futuro (molto prossimo) tutti i siti web non muniti di protocollo HTTPS saranno francobollati con un avviso rosso di pericolo all’ingresso.
Non esattamente il miglior biglietto da visita per invitare un cliente a fidarsi del tuo Brand!
I buoni motivi per cui adottare al più presto questa soluzione sono essenzialmente tre:
- Garantire l’integrità del sito web
Il protocollo HTTPS è un alleato essenziale per evitare che intrusi si frappongano nella comunicazione tra il tuo sito web e chi naviga.
Eventuali hackers o malintenzionati possono sfruttare qualsiasi tipo di risorsa che passa dal sito agli users, come immagini, cookies, HTML…
Maggiore protezione della privacy
Il protocollo HTTPS negherà a estranei la possibilità di ascoltare (anche solo passivamente) le comunicazioni tra il tuo sito e gli utenti.
Benefici in ambito SEO
Il passaggio da HTTP ad HTTPS rappresenta una scelta lungimirante, soprattutto per chi si occupa di e-commerce.
Seppur il posizionamento non subirà cambiamenti repentini, alla lunga distanza questo fattore aumenterà la fiducia degli utenti portando un traffico considerevolmente più ampio e maggiori conversioni.

Per informazioni potete rivolgervi ai nostri uffici:
dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 al numero 0432 924799 o tramite mail all’indirizzo info@whygroup.it

 

Lascia un commento

Please be polite. We appreciate that. Your email address will not be published and required fields are marked