SCIRVI LA PAROLA NELLO SPAZIO SOPRA POI PREMI INVIO PER INIZIARE LA RICERCA. PREMI ESC PER USCIRE

Nuove funzionalità per bloccare la spam su Instagram

 

spam su Instagram

 

Il Direct di Instagram è spesso invaso da messaggi pubblicitari (e non) provenienti da account non verificati o fasulli, ma, presto, la piattaforma potrebbe fornire ai suoi utenti un nuovo strumento per bloccare la spam su Instagram.

Troll, bot e pubblicità fasulle possono diventare l’ossessione di moltissimi utenti che utilizzano quotidianamente Instagram per condividere i propri scatti e i momenti della giornata con i followers. Si tratta di un problema che riguarda soprattutto gli utenti “vip”, ovvero tutti gli account che possiedono un nutrito numero di seguaci e che, in nome della loro popolarità, sono spesso presi di mira dai profili fake.

Ad oggi, i messaggi provenienti da account sconosciuti vengono accompagnati da un avviso che consente di accettare o rifiutare l’avvio della chat. Questa funzionalità risulta comunque poco agevole per tutti quei profili che subiscono un bombardamento continuo da parte di profili fake. L’unico modo efficace per difendersi dalla posta indesiderata su Instagram, al momento, rimane la possibilità di impostare un account privato, eventualità, però, molto limitante per gli utenti più popolari.

Cosa cambia con le nuove impostazioni

Per favorire lo smaltimento della spam su Instagram, la piattaforma starebbe, quindi, pensando a una nuova feature che consenta agli utenti di stabilire da quali account desiderano ricevere la posta. L’uso del condizionale è d’obbligo, in quanto si tratta ancora di indiscrezioni. A renderle note è stata l’aggiornatissima Jane Manchun Wong, la famosa analista che svela le novità in arrivo sulle principali applicazioni social prima del loro lancio.

Grazie a questa nuova funzione, gli account pubblici potranno filtrare i messaggi in entrata e scegliere, ad esempio, di ricevere posta solo dagli account seguiti. Una caratteristica sicuramente molto utile ed efficace per arginare la ricezione indiscriminata dei messaggi in Direct.

La nuova funzionalità dovrebbe apparire all’interno delle impostazioni sulla privacy dell’account e riguarderà non solo i messaggi privati provenienti da singoli account, ma anche le chat di gruppo indesiderate.

Non resta, dunque, che attendere la conferma di Instagram e il rilascio della nuova funzionalità.

 

 

 

Lascia un commento

Please be polite. We appreciate that. Your email address will not be published and required fields are marked

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.