SCIRVI LA PAROLA NELLO SPAZIO SOPRA POI PREMI INVIO PER INIZIARE LA RICERCA. PREMI ESC PER USCIRE

Grandi novità in casa Facebook, WhatsApp e Instagram

Moltissime sono le novità Facebook annunciate da Mark Zuckerberg in occasione della conferenza degli sviluppatori F8, tenutasi a San Jose (California) tra il 30 aprile e il primo maggio scorsi.

 

 

 

Parola d’ordine: privacy.

Ha preso parola per primo e lo ha fatto in maniera quasi lapidaria: “The future is private”, ha detto Zuckerberg in risposta agli scandali e alle accuse in materia di tutela della privacy che hanno colpito Facebook nell’ultimo anno.

L’azienda riparte così con la decisione di dare maggiore spazio all’interazione privata, garantendo la creazione di spazi privati digitali per gli utenti. Per farlo, Facebook si affiderà a due strumenti in particolare: le Storie, contenuti condivisibili in maniera immediata, e i Gruppi, che andranno a creare un ambiente più circoscritto di connessione fra i suoi users. La comunicazione tra i membri dei gruppi verrà messa al centro grazie all’introduzione di nuovi strumenti di interazione personalizzati. Tra questi, saranno previsti anche degli spazi dedicati alla compravendita di oggetti.

Facebook ha annunciato, inoltre, grandi cambiamenti nel design. Il blu, suo colore distintivo, sarà sempre meno presente, in favore del bianco e del grigio e di un layout più lineare e minimalista.

Nuove funzionalità per gli incontri online

Per promuovere ulteriormente lo scambio tra utenti, verrà lanciato un nuovo servizio per gli appassionati di incontri online. Dopo il debutto di Dating, applicazione di incontri che ha preso il via lo scorso anno in Colombia, è, infatti, in arrivo “Secret Crush”, uno strumento per favorire le “cotte segrete” degli utenti. Grazie a questa nuova funzionalità, l’utente potrà esprimere segretamente il proprio interesse verso un altro user. Qualora corrisposto, riceverà una notifica da parte di Facebook per facilitare la loro conoscenza.

Messenger più leggero e funzionale

Anche per Messenger la priorità è data ai gruppi e alla condivisione privata. L’app di messaggistica istantanea sarà resa più snella e veloce e dotata di nuove funzioni. Tra queste, “Watch together”, caratteristica che consentirà agli utenti di guardare e commentare video con i propri amici in chat o durante una videochiamata.

Altra novità Facebook è l’app Messenger Desktop per pc Windows e Mac (attualmente in fase di test), che permetterà di effettuare videochiamate di gruppo e collaborare a progetti direttamente dalla chat.

Importanti anche le nuove funzionalità dedicate alle aziende, volte a semplificare il sistema di advertising: i clienti potranno presto fissare appuntamenti con le aziende direttamente in chat.

 

WhatsApp e Instagram sempre più business-oriented

Zuckerberg, come sempre, non delude l’utenza business: WhatsApp si trasformerà, infatti, in una sorta di vetrina per le aziende, che tramite la app potranno mostrare ai clienti il proprio catalogo prodotti. Instagram, invece, si arricchirà della funzionalità “shopping”, con cui gli utenti potranno fare acquisti direttamente in app.

Attraverso le Stories sarà inoltre possibile effettuare donazioni o partecipare a raccolte fondi a favore di organizzazioni non profit.

0 Comments

Lascia un commento

Please be polite. We appreciate that. Your email address will not be published and required fields are marked

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.