SCIRVI LA PAROLA NELLO SPAZIO SOPRA POI PREMI INVIO PER INIZIARE LA RICERCA. PREMI ESC PER USCIRE

Facebook Libra, la nuova criptovaluta per gli acquisti online

facebook-libra

Se n’è tanto parlato e alla fine è arrivata: Facebook Libra, la nuova criptovaluta annunciata da Zuckerberg, sarà operativa a partire dai primi mesi del 2020.

Facebook si trasforma in una banca e insieme ad altri 23 soggetti coinvolti in un consorzio (tra i quali spiccano MasterCard, Visa, PayPal, Uber, eBay, Spotify, e Vodafone) decide di emettere la propria moneta.

Tuttavia, non si tratta di una semplice moneta. Libra è, infatti, una criptovaluta, ovvero una moneta virtuale utilizzabile per gli scambi in rete.

Al pari dei bitcoin, il meccanismo di Libra si basa su una blockchain originale gestita da un’associazione, la Libra Association. Tuttavia, il valore della Libra sarà fisso e non dipenderà dalle fluttuazioni del mercato, ma dalla stessa Libra Association, autorità centrale garante della stabilità.

Per effettuare acquisti con Facebook Libra sarà, quindi, necessario avere un portafoglio digitale per le criptovalute. Per questo, Facebook ha pensato a Calibra, una applicazione dedicata a conservare le monete virtuali, indipendente dagli account Facebook degli utenti.

Secondo le previsioni, l’introduzione della criptovaluta frutterà al colosso di Zuckerberg più di tre miliardi di euro solo nel primo anno. Tuttavia, rimangono alcune perplessità relative alla tracciabilità delle transazioni e al necessario adeguamento della normativa antiriciclaggio.

Lascia un commento

Please be polite. We appreciate that. Your email address will not be published and required fields are marked

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.