SCIRVI LA PAROLA NELLO SPAZIO SOPRA POI PREMI INVIO PER INIZIARE LA RICERCA. PREMI ESC PER USCIRE

Cifre sempre più positive per il commercio elettronico in Italia

Commercio elettronico sotto i riflettori durante il B com, evento italiano dedicato agli attori nazionali e internazionali dell’e-commerce e del web marketing, proposto da GL events Italia – Lingotto Fiere, che si tiene il 26 e 27 Marzo 2014 a Torino.

Ciò che è emerso senza ombra di dubbio è come l’e-commerce in Italia non conosca arresti, anzi, il mercato delle vendite on-line ha subito una crescita del +18% nell’ultimo anno, grazie anche ad un uso sempre maggiore di smartphone e tablet.

Un trend confermato anche dall’Osservatorio Multicanalità, il progetto di ricerca condotto da Nielsen, Connexia e la School of Management del Politecnico di Milano, che ha dimostrato come nel 2013 l’e-commerce abbia rappresentanto ormai un comportamento consolidato: sono 3,7 milioni gli italiani che hanno effettuato almeno 10 acquisti online in un anno. Crescono anche le attività di e-commerce eseguite da mobile device: l’11% da smartphone, che superano i tablet, utilizzati dal 10% dei consumatori.

L’interesse e la fiducia del consumatore si rafforza, quindi, sempre più, e a beneficiare di questa crescita continua è sopratutto il settore del turismo: viaggi, vacanze, paradisi del relax o dell’avventura, tutto ha quasi esclusivamente la rete, ormai, come piattaforma preferita per farsi desiderare e acquistare. Lo stesso si può dire per i servizi di prenotazione voli e treni, dove la proporzione tra web e canali tradizionali è massicciamente a favore della rete.

Ma la tendenza anche per gli altri settori, dalla tecnologia, all’abbigliamento a tutto ciò che può essere venduto è, senza dubbio, verso un aumento continuo.

Lascia un commento

Please be polite. We appreciate that. Your email address will not be published and required fields are marked

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.