L’incredibile foto da 195 miliardi di pixel

Prodotto dalla start-up cinese Big Pixel, la foto è stata scattata a 360 gradi dala torre televisiva La Perle d’Orient (468 metri di altezza, la foto è stata scattata a 230 metri di altezza).

In realtà si tratta di diverse centinaia di scatti presi a pochi secondi di distanza, più o meno con la stessa tecnologia con cui facciamo le foto panoramiche coi nostri smartphone.

Con la differenza che qui la risoluzione è circa 2000 volte quella di uno smartphone.

Per capire bene quanto pazzesche siano le prestazioni tecnologiche in uso, visitate il sito di Big Pixel.

 

Nasce Google One: il servizio che unisce mail, drive e foto

Google OneGoogle lancia un nuovo servizio cloud a pagamento che unirà mail, drive e foto. Si chiama Google One ed è una ristrutturazione dei già esistenti piani a pagamento per l’archiviazione dei dati online con un aumento dello spazio, che andrà da 100 GB a 30 TB con pagamento mensile o annuale e modalità molto simili a quelle attive per Drive.

Facebook sfida Google: arrivano i video lunghi su Instagram per fare concorrenza a YouTube

Facebook sfida GoogleFacebook, come sappiamo, detiene da anni il dominio dei social, essendo proprietaria di Facebook, Instagram e dei servizi di messaggistica di WhatsApp e Messenger. Tuttavia un social non è ancora in mano loro ed è il portale di video per eccellenza, che non ha concorrenza alcuna in questo campo, YouTube (di proprietà Google).

L’importanza delle immagini sui social

Le immagini ormai sono alla base della maggior parte dei social, motivo per cui l’ottimizzazione di esse è diventato uno dei punti principali su cui lavorare per arrivare ad avere un marketing digitale di successo. Il problema risiede nel capire come rendere le fotografie che scattiamo adatte ai social network e, per questo motivo, oggi andremo a darvi una serie di consigli per fare in modo di fare la foto perfetta senza investire troppo tempo o senza chiamare in causa un fotografo professionista.

La color psychology nel marketing

color pshycologyLa color psychology probabilmente non vi dirà granchè se lavorate nel marketing. In questo articolo vi spieghiamo cos’è e perchè è importante conoscerlo. In un web sempre più carico di marketing e contenuti ci sono sempre meno strade per farsi spazio con idee innovative. Una mano a distinguervi possono darvela i colori, che all’apparenza non portano grandi cambiamenti, ma che in realtà possono davvero fare la differenza.

Retail 4.0: 6 trend da tenere a mente per il 2018

Retail 4.0Nell’ultimo articolo vi abbiamo parlato di cos’è il Retail 4.0 e di come si sta sviluppando. Oggi siamo qui invece per darvi delle dritte per non farvi cogliere impreparati all’arrivo definitivo di questa nuova era commerciale, più precisamente vi forniamo sei trend che, molto probabilmente, già dal 2018 diverranno l’abitudine.