Benvenuti nel futuro: due camerieri-robot sbarcano a Rapallo

 

Nella graziosa cittadina costiera di Rapallo hanno da poco fatto la comparsa due nuovi abitanti molto particolari: i nuovissimi camerieri-robot del Gran Caffè di Rapallo. La notizia è rimbalzata su tutte le testate giornalistiche nazionali e ha lasciato a bocca aperta tutti i clienti del bar.

Buona Pasqua da tutto lo staff WhyGroup!

Lo staff della Why Group augura a tutti i clienti e loro famiglie di trascorrere una Pasqua serena e piena di armonia.

Per la festività saremo chiusi da sabato 20 aprile a lunedì 22 aprile 2019 compresi.

Il servizio di assistenza clienti rimane attivo per l’intero periodo in orario d’ufficio all’indirizzo e-mail admin@whygroup.it.

Living Coral Pantone – Il pantone 2019

Living Coral Pantone

Nel 2000, il Pantone Color Institute ha creato il Pantone Color of the Year come un concetto di tendenza per il branding, il marketing e la società creativa nel suo complesso.

L’introduzione del Pantone Color of the Year ha confermato il Pantone Color Institute come front-runner per tutto ciò che riguarda i colori.  Ma come si è arrivati a scegliere il Pantone  16-1546 Living Coral per l’anno 2019?

 

 

 

Perchè il futuro della comunicazione è nel video marketing?

Nel 2019 i contenuti video cresceranno fino a diventare l’80% del materiale che consumeremo online. La mossa giusta quindi per rimanere al passo con le tendenze è quello di investire nel video marketing per la tua strategia e per il tuo brand. Il punto di forza dei video? sono immediati, autentici e attendibili: l’esatta tipologia di contenuto che cerca l’utente medio sui social media.

Nel 2019 si dovranno offrire contenuti accattivanti, producendo anche video di qualità.

L’incredibile foto da 195 miliardi di pixel

Prodotto dalla start-up cinese Big Pixel, la foto è stata scattata a 360 gradi dala torre televisiva La Perle d’Orient (468 metri di altezza, la foto è stata scattata a 230 metri di altezza).

In realtà si tratta di diverse centinaia di scatti presi a pochi secondi di distanza, più o meno con la stessa tecnologia con cui facciamo le foto panoramiche coi nostri smartphone.

Con la differenza che qui la risoluzione è circa 2000 volte quella di uno smartphone.

Per capire bene quanto pazzesche siano le prestazioni tecnologiche in uso, visitate il sito di Big Pixel.

 

Buon Natale e Felice Anno Nuovo da tutto lo staff WhyGroup!

Per le festività i nostri uffici rimarranno chiusi da Sabato 22 Dicembre 2018 a Domenica 06 Gennaio 2019 compresi.

I nostri uffici riapriranno, con il consueto orario, Lunedì 07 Gennaio 2019.

Il servizio di assistenza clienti resterà comunque attivonei normali orari d’ufficio all’indirizzo e-mail: admin@whygroup.it.

 

10 lavori che stanno scomparendo (o sono già scomparsi) con la tecnologia

LavoriLa tecnologia ha fatto passi da gigante negli ultimi anni, trasformando il mondo, la società, le persone e anche il mondo del lavoro.

Così come sono nati molti lavori, molti altri si sono evoluti, o sono mutati che dir si voglia, e altri sono addirittura scomparsi (o quasi), basti pensare all’addetto al casello autostradale, figura vista sempre più di rado, o a lavori come l’ascensorista, mansione nata e scomparsa nel giro di un ventennio, in entrambe le situazioni per mano della tecnologia.

Oggi siamo qui per parlarvi proprio di questo genere di occupazioni che andranno a scomparire nel giro di poco tempo, di quelle che si trasformeranno e delle conseguenze che deriveranno da questo cambiamento.

L’MIT ha creato un’ intelligenza artificiale folle

Intelligenza artificialeIl suo nome è Norman ed è uno psicopatico, proprio come il protagonista di Psyco, ma in realtà è un’intelligenza artificiale sviluppata dall’MIT fornendo agli algoritmi materiali presi da uno dei canali più oscuri di Reddit, sito molto popolare negli USA dal funzionamento simile a un social network, che trattavano principalmente di violenza e morte, fornendo per varie foto le descrizioni date dagli utenti.